Accademia Italiana della Cucina - Delegazione SF

Accademia Italiana della Cucina - Delegazione di San Francisco

Il Presidente dell'Accademia Italiana della Cucina, Prof. Giovanni Ballarini, e il Segretario Generale, Dott. Paolo Petroni, hanno compiuto una visita alle delegazioni di Sacramento, San Francisco e Silicon Valley. 
 
Previa una visita alla città di San Francisco, organizzata dal Delegato, dott. Claudio Tarchi, il Presidente è stato ricevuto dal Console Generale della città, dott. Mauro Battocchi presso la sede del Consolato. Nel corso dell'incontro il Presidente ha presentato gli obbiettivi dell'Accademia nel corso del 2013, anno in cui l'Istituzione festeggia il 60mo anniversario. Al termine dell'incontro il Segretario Petroni ha nominato, con una semplice ma sentita cerimonia, il Console Battocchi membro onorario della Delegazione di San Francisco.
  Da sinistra Romana Bracco, vice delegata Accademia S. Francisco, Claudio Tarchi, delegato Accademia S. Francisco, Orietta Gianjorio, delegata Accademia Sacramento, alla cena d'onore  ristorante Perbacco,S. F
 
L'indomani, presenti moltissimi membri delle tre Delegazioni, si è tenuta la "Cena d'Onore" presso il Ristorante "Perbacco". Nel corso della serata il delegato Claudio Tarchi ha introdotto gli ospiti d'onore ai membri presenti. Alla fine del pranzo, Ballarini e Petroni, hanno rivolto un saluto e si sono compiaciuti per aver conosciuto così tanti accademici, affiatati e con molte iniziative in cantiere.
 
Il Presidente ha quindi invitato tutti a un brindisi per la "neonata" Delegazione di Sacramento, la "giovanissima" Delegazione di Silicon Valley e la "matura"(29mo anniversario) Delegazione di San Francisco. La consegna del piatto d'argento al Ristorante e la medaglia intitolata ad "Orio Vergani" allo Chef e "Scholar" Staffan Terje, hanno concluso la bella serata.
 
 Il giorno successivo il Presidente e il Segretario Generale accompagnati da Claudio Tarchi e dalla Vice Delegata Romana Bracco si sono recati in visita presso la nota casa vinicola "Sebastiani". Il membro accademico Mary Ann Sebastiani e il marito Richard Cuneo hanno poi offerto una colazione presso la loro villa di Sonoma.
 
 La giornata si è conclusa con una visita al "Culinary Institute of America", coordinata dalla delegata di Sacramento Orietta Gianjorio, e con la cena presso il Ristorante "Biba" nel centro della Capitale californiana. ( c.t.)

Receive More Stories Like This In Your Inbox

Recommended

Salento by 5, a memoir of traditions, stories, history, and recipes from Italy’s heel

Three local Italians and two American travelers, the love for the same land, Salento, and a great passion for travel and culture. Salento by 5 is...

Angela Alioto, her Love for Italy, and the ‘Cavaliere’ della Repubblica Italiana Decoration

“When I first received the call from Lorenzo Ortona, I could not believe it. I was senza parole, I mean totally speechless.” As we kicked off the...

The Art & Landscape Architecture of Robert La Rocca

The journey from Sicily to California was an opportune one for many Italians immigrating from “the old country.” Landscape architect and artist,...

Vivere all’Italiana – Casa Castiglioni

“There has to be irony, both in design and in the objects. I see around me a professional disease of taking everything too seriously. One of my...
Street painting in North Beach. Courtesy of Steve Restivo Event Services

Italian Summer - San Francisco Celebrates Italia in June

In the month of June, Italy’s Republic Day, the historic Statuto Race, and the 63rd annual North Beach Festival are celebrated as only San Francisco...

Weekly in Italian

Recent Issues