A Los Angeles l'arte della pizza napoletana si sposa con Cinema Italian Style

A Los Angeles l'arte della pizza napoletana si sposa con Cinema Italian Style

In occasione della seconda edizione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo (13-19 novembre 2017), l’Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles organizza due eventi dedicati, co-presentati in collaborazione con enti e istituzioni italiani e locali. 

Il 14 novembre l’Istituto ha presentato una serata speciale dedicata a Napoli e alle sue ricchezze culturali, turistiche e culinarie, parte della serie Viaggi in Italia, ideata dall’Istituto e co-presentata con l’Agenzia Nazionale del Turismo. L’evento è stato introdotto dal console generale d’Italia a Los Angeles, Antonio Verde, che ha presentato la candidatura ufficiale dell'Arte dei Pizzaiuoli Napoletani a Patrimonio immateriale dell'Umanità. Ha fatto seguito una presentazione a cura di Enit sul porto di Napoli e sul turismo partenopeo. Infine è stato proiettato il documentario di Matteo Troncone "Arrangiarsi. Pizza... & the Art of Living" (2017, 96 min.), alla presenza del regista, omaggio alla città, allo spirito che la caratterizza e alla specialità culinaria che l’ha resa famosa in tutto il mondo. L’evento è organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura con Enit Los Angeles.

Il 15 novembre l’Istituto ha inaugurato poi l’edizione 2017 di Cinema Italian Style, l'elegante vetrina annuale del cinema italiano contemporaneo, alla presenza di una ricca delegazione italiana di attori, registi e produttori di talento. Per l’occasione, è stato presentato il libro "Pane, Film e Fantasia. Il gusto del cinema italiano" di Laura Delli Colli, direttore artistico del Festival, un viaggio culinario attraverso il cinema italiano. E' stata inoltre inaugurata la mostra fotografica "Cinema e Cibo", prodotta da Luce Cinecittà, che racconta la società italiana del 20° secolo attraverso le rappresentazioni cinematografiche delle abitudini alimentari. La mostra è organizzata dall’Istituto con Luce Cinecittà e Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale.

Receive More Stories Like This In Your Inbox

SPONSORED

Recommended

Quattro orizzonti cinematografici all'Ischia Film Festival 2018: Salvatores, Muccino, Verdone e Greenaway

Quattro orizzonti cinematografici all'Ischia Film Festival 2018: Salvatores, Muccino, Verdone e Greenaway

Gabriele Salvatores, Gabriele Muccino, Carlo Verdone e Peter Greenaway: quattro forme di fare cinema, quattro orizzonti cinematografici all'Ischia...
Nel docufilm ‘Terra Bruciata’ le ragioni di una medaglia al Valor Civile per Giulianova

Nel docufilm ‘Terra Bruciata’ le ragioni di una medaglia al Valor Civile per Giulianova

Il progetto del film documentario “Terra Bruciata” nasce dall’incontro tra il regista Luca Gianfrancesco e il prof. Giuseppe Angelone, docente di...
Il registra abruzzese Davide Lupinetti dalla San Francisco State University al corto ‘50 e 50’

Il registra abruzzese Davide Lupinetti dalla San Francisco State University al corto ‘50 e 50’

E’ un patto, un accordo. Una idea che nasce dall’intelligenza di una bambina, Giovanna, per sfuggire a un dovere. Un piccolo stratagemma, forse furbo...
Face the wonder: Festival dei due mondi di Spoleto

Face the wonder: Festival dei due mondi di Spoleto

Si svolgerà dal 29 giugno al 15 luglio il Festival dei Due Mondi di Spoleto 2018. Alla sua 61a edizione, la rassegna – presentata in conferenza...
‘Loro’ di Paolo Sorrentino, due parti tra cronaca e fantasia

‘Loro’ di Paolo Sorrentino, due parti tra cronaca e fantasia

In programmazione i due film di Paolo Sorrentino, Loro 1 e Loro 2, protagonisti in ambedue Toni Servillo e Elena Sofia Ricci. Non entro nel merito...

Weekly in Italian

Recent Issues