La moda vincente e tutta italiana dei barber shop

La moda vincente e tutta italiana dei barber shop

Nel mondo sta impazzando la moda dei barber shop in stile italiano. Il merito è di una startup di Bari, la Sen Martin, nata con un progetto di arredamenti per barber shop in stile vintage che sta facendo rinascere la moda delle barberie Made in Italy. Un progetto ideato e messo in opera da 8 giovani professionisti tra cui due architetti, un social media manager ed un montatore video. Figure spesso insolite da trovare all'interno di una azienda di mobili. 

Racconta il titolare Pierluigi Favia: “abbiamo voluto dare la possibilità ai giovani barbieri di creare un'immagine del proprio locale vincente e di successo con ambienti studiati per rievocare emozioni, rituali, tradizioni e gesti legati ad un passato e alle vere tradizioni di questo mestiere. Per prova, un giorno, modificando le caratteristiche, i colori e le dimensioni di un vecchio mobile preso da una antica sala da barba con poltrone americane degli anni '20, è nato un prototipo di arredo che pensavamo fosse sbagliato per la tendenza del momento, infatti era pronto per essere eliminato. Invece, a sorpresa, è accaduto il contrario. I riscontri sono stati totalmente positivi, così abbiamo scelto il nome e abbiamo deciso di metterlo in commercio”.

Secondo Pierluigi, la peculiarità di Sen Martin sta soprattutto nella velocità e semplicità di trasformare un vecchio locale in un barber shop di successo. 

“Siamo stati in grado di creare un format di negozio da barbiere facilissimo da ristrutturare e da arredare”, spiega. “Con poche giornate dedicate ai lavori di ristrutturazione, con un montaggio di arredo di sole tre ore e con un investimento molto contenuto, si possono trasformare 30mq di locale in una attività commerciale di successo che attrae clienti e dona emozioni. Abbiamo semplificato tutti i passaggi perchè i giovani sono terrorizzati dalla burocrazia e dai budget troppo alti di investimento per avviare una attività”.

L’idea di creare mobili da barbiere in stile vintage ha aperto alla Sen Martin le porte del mercato non solo italiano: l’azienda vende in tutta Europa, principalmente in Austria e Svizzera, è approdata in Australia, nel negozio di un giovane barbiere italiano a Sydney, mentre si prepara al Barber Connect in programma a Londra l’11 e 12 giugno.

Receive More Stories Like This In Your Inbox

SPONSORED

Recommended

L’export di macchine per costruzioni Made in Italy chiude in positivo il primo bimestre 2018

L’export di macchine per costruzioni Made in Italy chiude in positivo il primo bimestre 2018

L’export di macchine per costruzioni made in Italy chiude in positivo il primo bimestre 2018, con una crescita a doppia cifra. Da gennaio a febbraio...
Il design e il sistema territoriale del Trentino alla Icff 2018 di New York

Il design e il sistema territoriale del Trentino alla Icff 2018 di New York

Cresce la presenza del Trentino a New York. Sei aziende manifatturiere della provincia di Trento, assieme a Trentino sviluppo e sotto l'egida dell’...
Nell’impresa cresce il rosa: 154mila giovani donne a capo di una impresa in Italia

Nell’impresa cresce il rosa: 154mila giovani donne a capo di una impresa in Italia

Le “quote rosa” tra le imprese guidate da giovani sono (quasi) una realtà: il 29% delle attività di under 35 ha infatti una donna al comando...
Nasce Confindustria Moda Italia: 88 miliardi di fatturato made in Italy

Nasce Confindustria Moda Italia: 88 miliardi di fatturato made in Italy

E' nata a Milano la nuova federazione della moda, tessile e accessorio che rappresenta oltre 67 mila imprese del Made in Italy, che generano un...
Nuovo visto per gli investitori extra Ue che scelgono di investire in Italia

Nuovo visto per gli investitori extra Ue che scelgono di investire in Italia

Jusweb srl , editrice della rivista Investor Visa Italy , con il patrocinio di alcune Camere di commercio miste e italiane all’estero, ha organizzato...

Weekly in Italian

Recent Issues