L’export di macchine per costruzioni Made in Italy chiude in positivo il primo bimestre 2018

L’export di macchine per costruzioni Made in Italy chiude in positivo il primo bimestre 2018

L’export di macchine per costruzioni made in Italy chiude in positivo il primo bimestre 2018, con una crescita a doppia cifra. Da gennaio a febbraio i costruttori italiani hanno venduto all’estero mezzi e attrezzature da lavoro per un controvalore di 423,8 milioni di euro, in aumento del 16,9% sullo stesso periodo dell’anno precedente. Lo certifica l’Osservatorio di Samoter, il salone internazionale triennale dedicato alle macchine per costruzioni, in programma dal 21 al 25 marzo 2020, alla Fiera di Verona.

I numeri dell’outlook – realizzato in collaborazione con la società di ricerche Prometeia e con Unacea (Unione nazionale aziende Construction Equipment & Attachments) – mostrano aumenti in quasi tutti i comparti: macchine movimento terra (+26,6%), stradali (62%), per calcestruzzo (+9,8%), per la preparazione degli inerti (+7,5%) e gru a torre (+9,5%). In leggera flessione soltanto le esportazioni di macchine per perforazione (-2,7%).

I mercati di riferimento si confermano l’Europa occidentale (+15%), il Nord America (+30,6%) e l’Europa centro-orientale, inclusa la Turchia (+35,5%). Bene anche Medio Oriente (+53,1%), e Cina (+34,2%); da segnalare la forte ripresa degli ordinativi dalla Russia (+267,5%). Africa a due velocità: l’export verso i paesi che si affacciano sul Mediterraneo registra un calo del 26,9%, mentre nel resto del continente la crescita generalizzata fa segnare nel bimestre un + 17 per cento.

Receive More Stories Like This In Your Inbox

SPONSORED

Recommended

Export italiano: futuro di crescita e opportunità, nonostante le incertezze

Export italiano: futuro di crescita e opportunità, nonostante le incertezze

È un futuro di crescita e opportunità, nonostante le incertezze, quello che attende l’export italiano nei prossimi quattro anni. Forte della profonda...
La cucina tipica calabrese protagonista a New York

La cucina tipica calabrese protagonista a New York

I prodotti e la cucina tipica calabrese sono ancora una volta protagonisti a New York negli store Eataly. Dopo l'evento di inaugurazione in gennaio,...
Il design e il sistema territoriale del Trentino alla Icff 2018 di New York

Il design e il sistema territoriale del Trentino alla Icff 2018 di New York

Cresce la presenza del Trentino a New York. Sei aziende manifatturiere della provincia di Trento, assieme a Trentino sviluppo e sotto l'egida dell’...
Nell’impresa cresce il rosa: 154mila giovani donne a capo di una impresa in Italia

Nell’impresa cresce il rosa: 154mila giovani donne a capo di una impresa in Italia

Le “quote rosa” tra le imprese guidate da giovani sono (quasi) una realtà: il 29% delle attività di under 35 ha infatti una donna al comando...
Nasce Confindustria Moda Italia: 88 miliardi di fatturato made in Italy

Nasce Confindustria Moda Italia: 88 miliardi di fatturato made in Italy

E' nata a Milano la nuova federazione della moda, tessile e accessorio che rappresenta oltre 67 mila imprese del Made in Italy, che generano un...

Weekly in Italian

Recent Issues