Umberto Saba, il ricordo 60 anni dopo della tradizione lirica italiana del Novecento

Umberto Saba, il ricordo 60 anni dopo della tradizione lirica italiana del Novecento

“A sessant'anni dalla sua scomparsa, rimane viva la poetica di Umberto Saba, pseudonimo del poeta e scrittore di origine ebraica Umberto Poli, illustre esponente della letteratura e della tradizione lirica italiana del novecento”. Così il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ricorda oggi Umberto Saba, morto a Gorizia il 25 agosto del 1957.  

“I tratti autobiografici legati al disagio giovanile e al tormento interiore per l'abbandono subito, - riflette Mattarella – hanno caratterizzato le sue prime raccolte, intrecciandosi in un'unica trama con il senso di inadeguatezza ed impotenza di fronte agli orrori della Grande Guerra, culminando nella prima edizione de Il Canzoniere, pubblicato nel 1921. Trieste, la sua città natale, la sua gente, i suoi paesaggi, sono un costante riferimento per Saba”.

“I tratti classici della sua poetica, arricchita di gusto romantico e priva dei condizionamenti delle avanguardie, semplice e raffinata, diretta e ricercata, fatta di parole di uso comune che danno ritmo e vivacità ai testi, sono schermo a quell'estremo bisogno di riflessione profonda e consapevole delle proprie fragilità”, aggiunge il Presidente, che ricorda: “la promulgazione delle leggi razziali di cui fu vittima e che lo costrinsero a nascondersi e fuggire, mette a dura prova l'animo del poeta, al quale non mancheranno tuttavia, poi, prestigiosi riconoscimenti, tra cui, nel 1951, quello dell'Accademia dei Lincei”.
Concludendo, Mattarella sottolinea come l'opera di Saba si collochi “tra le maggiori della poesia contemporanea, autentico esempio di profonda umanità e impegno civile”.

Receive More Stories Like This In Your Inbox

SPONSORED

Recommended

Studio italiano rivela: banda larga riduce il sonno

Studio italiano rivela: banda larga riduce il sonno

L'accesso a Internet a banda larga è una delle cause della carenza di sonno che affligge i paesi dell’Occidente, e che si fa più pronunciata nei...
Due italiani nel team che scopre il segreto degli alberi sincronizzati a livello planetario

Due italiani nel team che scopre il segreto degli alberi sincronizzati a livello planetario

Gli anelli del legno si confermano una fonte inesauribile d’informazioni scientifiche. Grazie alla più vasta collaborazione mai realizzata dalla...
Uomini, confini, imperi: Federico Rampini raccontano il mondo in cui viviamo a L.A.

Uomini, confini, imperi: Federico Rampini raccontano il mondo in cui viviamo a L.A.

Performance audiovisiva di Federico Rampini a Los Angeles, dove lo scrittore e giornalista italiano presenterà il 17 settembre nella sede dell’...
Tra Lucania e New Jersey si celebra il 90° anno dalla fondazione della Società di Mutuo Soccorso San Rocco Montescaglioso di Paterson

Tra Lucania e New Jersey si celebra il 90° anno dalla fondazione della Società di Mutuo Soccorso San Rocco Montescaglioso di Paterson

L’associazione “Mondi Lucani” e la “Mutual Benefit Society San Rocco Montescaglioso” di Paterson (N.J. USA), hanno celebrato l’emigrazione. Con la...
Master universitari per i giovani oriundi veneti residenti all'estero

Master universitari per i giovani oriundi veneti residenti all'estero

Scadono il 31 agosto i termini per ottenere benefici per la frequenza di master universitari rivolti a giovani oriundi veneti residenti all'estero...

Weekly in Italian

Recent Issues